Tre megafoni per dare voce ai suoni della foresta

Chiudete gli occhi, rilassatevi e mettetevi comodi. Fatto? Immaginate, adesso, di calpestare i piccoli sentieri di una fitta foresta, circondati dai suoni della natura. Non vi sentite già meglio? Certo, sarebbe bello prendersi una pausa dai rumori cittadini lasciando spazio al cinguettio degli uccelli o al fruscio delle foglie mosse dal vento.

Ebbene, esiste un luogo speciale dove è possibile farsi coccolare da tutti i suoni della natura. Si tratta del Pähni Nature Centre, un bosco estone al confine con la Lituania, dove alcuni ragazzi dell’Accademia di Belle Arti hanno progettato, realizzato e installato tre grandi megafoni in legno. Il bosco è sembrato agli studenti il posto ideale per dare vita all’ambizioso progetto nato con lo scopo di amplificare i meravigliosi suoni della natura.

I megafoni, del diametro di circa tre metri, si integrano perfettamente con il paesaggio senza in alcun modo danneggiarne l’ecosistema. Per godere ancor meglio di questo concerto naturale, è possibile sedersi all’interno di ogni struttura rilassandosi e liberando la mente da ogni pensiero.

Coccolati dai suoni caldi e avvolgenti della foresta, i visitatori avranno la possibilità di entrare in contatto con tutti i suoni che li circondano, ma anche con il silenzio irreale di questi luoghi incantanti.

I tre megafoni verranno utilizzati anche per organizzare lezioni all’aperto e piccoli concerti. Uno spettacolo da non perdere.

Photo credits: platform-ad.com

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.