Smog Free Tower trasforma smog in gioielli

Smog Free Tower: dallo smog ai gioielli

Se vi raccontassimo di un progetto di design innovativo in grado di trasformare lo smog in veri e propri gioielli, voi ci credereste? È quello che è successo a Rotterdam, dove è stata inaugurata la Smog Free Tower, una torre che non si limita a purificare l’aria dagli agenti inquinanti.

Infatti, le particelle di smog, passando da filtri appositi, vengono compresse in cubetti (ognuno dei quali contiene la quantità di smog raccolto in 1000 metri cubi di aria) con cui è possibile ottenere una serie di gioielli originali, dal design contemporaneo. Insomma un’ottima idea per riutilizzare gli scarti inquinanti in modo creativo.

Ideata dal designer Dan Roosegaarde, la Smog Free Tower, alta 7 metri e larga 3,5, rappresenta il più grande depuratore del mondo. La struttura a impatto zero, si alimenta tramite energia eolica e riesce a combinare l’alta tecnologia, il design e il benessere, tre elementi che sempre più spesso entrano in relazione tra loro quando si parla di ecologia contemporanea.

Sfruttando la tecnologia agli ioni, l’impianto assorbe l’aria inquinata e rilascia una bolla d’aria pulita, purificata fino al 75%, riuscendo in questo modo a depurare fino a 30mila metri cubi ogni ora.

L’obiettivo di questa torre ecologica è quello di far riflettere, rendendo tangibile il problema, ma anche quello di contribuire a un mondo più pulito e libero dall’inquinamento. I prossimi progetti di Smog Free Tower potrebbero arrivare nelle città di Parigi, Città del Messico, Pechino e Los Angeles, speriamo un giorno di poterne beneficiare anche in Italia.

Guardate il video e resterete sorpresi!

Photo Credits: Studio Roseegaarde

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.