Ricondizionato: why not?

E tu lo sapevi che, anno dopo anno, aumenta a dismisura la produzione di rifiuti? Parliamo di tantissimi oggetti che vengono scelti, acquistati, utilizzati, e poi gettati nella spazzatura.

Si ma… se questi poi si accumulano, come faremo nel prossimo futuro? Finiremo sepolti sotto un mobile rotto?

Beh, non so tu, ma io vorrei un futuro migliore.

Allora tiriamoci su le maniche e troviamo insieme nuovi modi per cercare di ridurli! Ed è proprio qui che l’argomento sostenibilità entra in gioco. 

Esistono davvero tante strategie e tattiche attente all’ambiente che possono  introdursi nelle attività quotidiane all’interno dell’azienda. Moltissime già le implementano, trasformandosi così aziende green (fa più figo dirlo in inglese vero?).

Ma cosa si intende per “aziende green”? Semplice, si tratta di aziende che scelgono di lavorare rispettando l’ambiente e il futuro del nostro pianeta. Si tratta di persone intelligenti e rispettose che scelgono di lasciare un mondo vivibile alle generazioni del futuro (e anche ai nostri figli).

“Si, ma come posso essere anche io green!?” – mi chiederai!

Prendiamo ad esempio un prodotto usato che è tornato in casa madre, perché sostituito dal proprietario. 

Cosa ne fa l’azienda? Lo lascia in un magazzino a poltrire? Lo butta? 

“Ma dobbiamo cercare modi di ridurre i rifiuti!” – mi dirai.

E infatti, NON verrà abbandonato, anzi verrà ricondizionato! 

➡️ Tutte le parti verranno scomposte, pulite e controllate. 
➡️ I componenti danneggiati e quelli che potrebbero danneggiarsi a breve, verranno sostituiti.  
➡️ I software all’interno saranno formattati 
➡️ Verrà rimesso in piedi e testato sulla qualità.

Quando supererà il test, sarà ufficialmente pronto!

Ma pronto a fare che?

A rimettersi sulla scena e riconquistare il mondo! 

MA QUESTO PROCESSO È MERAVIGLIOSO 🤩

È come far nascere un bimbo due volte, cioè, invece di lasciarlo andare ad un triste destino, RINASCE!

Allora è vero che le aziende potrebbero fare la differenza, e allo stesso tempo, potrebbero avere dei benefici sia a loro, sia agli altri e sia all’ambiente. Cosa c’è di meglio?

Pensiamo a quanto potrebbe aumentare la reputazione: io apprezzerei un sacco qualcuno che si impegna nel prendersi cura dell’ambiente, perché significa che in qualche modo si sta prendendo cura anche di me. 

Quindi molto probabilmente gli darei più fiducia. E gli vorrei bene. 🙂

Mi sto emozionando.

Mi sta venendo voglia di un prodotto ricondizionato. ORA. 

Il mio, ormai famoso, migliore amico (sempre lui, il tecnico) è sempre sul pezzo, infatti mi ha proposto di guardare la nuova GreenLine di Ricoh.

In più, proprio perché le cose le fa per bene, mi ha inviato una brochure che sembrava fatta apposta per me.

Ma poi tra l’altro, mi ha spiegato che non solo in questo modo RISPARMIO, ma in più sento di poter dare una mano anche io all’ambiente!

Menomale che c’è lui… non so come farei altrimenti!

Intanto comunque, sono ufficialmente un eroe. 👸🏼

Io ti consiglio di darci un occhio, e SE VUOI ANCHE TU QUELLA BROCHURE, scrivi a contattaci@ecotecsrl.it

Te la manderà in un batter d’occhio 😉

Condividi questo articolo sui Social!