Milano: l’arredo urbano è ecosostenibile

Ogni anno, a Natale, in Piazza Duomo a Milano viene allestito un grande albero che con le sue luci e i suoi colori contribuisce ad allietare i giorni delle feste. Ma quale destino attende l’amato abete natalizio? Quest’anno, la celebre azienda Motta, in collaborazione con il Comune di Milano, ha riservato al grande albero un destino assai nobile.

Il suo legno, infatti, è stato riciclato e utilizzato per la realizzazione di ben sessanta panchine pubbliche donate alla città dallo storico brand meneghino e che, mano a mano, verranno collocate in diverse location, quali: il Museo Botanico, i giardini di diverse scuole, i parchi e altre aree verdi milanesi.

La posa della prima panchina è avvenuta a metà giugno in via Giusti 15, vicino alla scuola elementare, le altre verranno installate nel corso dei prossimi mesi. Le panchine, completamente ecosostenibili, sono facilmente riconoscibili poiché vi è impresso il logo dell’azienda Motta.

Un’importante iniziativa che ha visto anche la partecipazione di 100 giovani membri dei Consigli di Zona dei Ragazzi e delle Ragazze (CdZRR). Proprio a loro, infatti, è stato affidato il compito di selezionare le location più adatte all’installazione delle panchine.

Insomma, non possiamo che essere orgogliosi della nostra città! La speranza è che iniziative come questa vengano replicate anche in altri comuni italiani.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.