Brand sotto accusa – Scandalo cartucce

Secondo HOP, l’associazione francese contro l’obsolescenza programmata, ha portato in tribunale famosi brand come HP, CANON E EPSON con l’accusa di aver manomesso, attraverso un sistema di blocco, la durata di vita delle stampanti e delle cartucce.

Con questo sistema si rischia la perdita di prestazioni e di guadagno da parte dei consumatori, che tra l’altro sono costretti a fare i conti anche con i prezzi elevati delle apparecchiature e dei consumabili.

Fuori dalla polemica rimane invce RICOH, marchio che si conferma efficiente e di qualità.

Noi di Ecotec, appoggiamo l’affidabilità.

Fonte: First online

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.